BANDO 2023 SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

  • - PROGETTI -

TURISMO SOSTENIBILE DELLE RADICI E DEL RITORNO

È il nostro nuovo progetto di valorizzazione del patrimonio artistico - culturale e delle tradizioni locali.

Leggi attentamente la scheda progetto per conoscere le attività previste, scegliere la sede dove svolgere servizio e verificare se hai i requisiti per partecipare come giovane con minore opportunità.

DIRE FARE INCLUDERE IMPARARE

È il nostro nuovo progetto di educazione per minori.

Contribuisci anche Tu alla costruzione di un sistema educativo di qualità.

Leggi attentamente la scheda progetto per conoscere le attività previste, gli obblighi e per scegliere la sede dove prestare servizio.

Controlla se hai i requisiti per i posti riservati!

PENSO IN VERDE

è il progetto giusto per Te se hai a cuore le aree verdi della Tua comunità e vuoi valorizzarle?

Leggi attentamente la scheda progetto conoscere le attività previste, gli obblighi, scegliere la tua sede, e per verificare quali sono i requisiti per i posti riservati ai GMO cioè giovani con minori opportunità.


RE- CARE Resilienza e Cura

È il nostro progetto di Animazione e Cura della popolazione anziana e fragile.

Leggi attentamente la scheda progetto per conoscere le attività previste, gli obblighi, scegliere la sede, verificare se hai i requisiti per partecipare come giovane con minore opportunità.


INFORMAZIONI

Se vuoi prevenire e contrastare l'emarginazione sociale e favorire l'accessibilità ai sistemi formativi ed occupazionali il progetto InformAzioni è quello che fa per Te.

Hai tempo per candidarti fino alle 14.00 del 10 febbraio 2023

BANDO SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE 2023

SCADENZA 10 FEBBRAIO 2023 ORE 14.00


Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it . Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 10 febbraio 2023.

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda occorre che il candidato sia riconosciuto dal sistema DOL

1 - I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero possono accedervi esclusivamente con SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede. Per accedere alla piattaforma DOL occorrono credenziali SPID di livello di sicurezza 2.

2 - I cittadini di Paesi appartenenti all’Unione europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, qualora non avessero la disponibilità di acquisire lo SPID, potranno accedere ai servizi della piattaforma DOL attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento, secondo la procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.